Architettura, arte retorica
zoom
Architettura, arte retorica

Architettura, arte retorica
Nicola Braghieri

L’architettura è arte retorica per natura. Mentre la costruzione è un atto necessario alla sopravvivenza, l’architettura contiene il bisogno personale e collettivo di comunicare mediante un linguaggio, che ne renda riconoscibili le intenzioni e condivisibili le idee. L’uso degli strumenti retorici in architettura, come nell’arte oratoria e nella poetica, definisce l’efficacia e il successo di un’opera.

Nicola Braghieri
È nato nel 1967 a Milano, città dove si è laureato, vive e lavora. È PhD in teoria dell’architettura all’Università di Genova, dove ha insegnato dal 2001. Ha tenuto letture e critiche in numerose università europee, è stato professore invitato ai Politecnici di Milano, di Zurigo (ETH) e alla SSEAU di Napoli. Nel 2009 ha ottenuto la cattedra di Gestaltung alla TU di Darmstadt. Dal 2013 è professore di ruolo in Arts Expressives pour l’Architecture al Politecnico di Losanna (EPFL).
Ha scritto alcuni libri e pubblicato testi di teoria e saggi scientifici su numerose riviste internazionali. Dal 2008 è redattore di Casabella. Con il suo studio EX-M, partecipa a numerosi concorsi di architettura, progetta e costruisce diversi edifici in Italia, Germania e Svizzera.

Architettura, arte retorica
ISBN:  978-88-6373-237-5
Pagine:  280
Formato:  12x19 cm
Anno:  2013

Titolo  
Architettura, arte retorica
€    20,00