Il Re nuovo
zoom
Il Re nuovo

Il Re nuovo
Carlo Alberto nel Palazzo Reale di Genova
a cura di Luca Leoncini

Il Museo di Palazzo Reale ricorda con una mostra Carlo Alberto il re che più di ogni altro contribuì a questa sua evoluzione cruciale, in una delle fasi più delicate della sua storia, coinvolgendo il complesso architettonico, le sue collezioni, gli arredi e gli apparati decorativi.

Lo fa con opere d’arte, memorie e cimeli provenienti da collezioni private e pubbliche, esposti nell’Appartamento dei Principi Ereditari, allestito e arredato per volontà di Carlo Alberto nel 1842, in occasione delle nozze dei duchi di Savoia Vittorio Emanuele e Maria Adelaide d’Asburgo-Lorena. Ritratti su tela, su cammei e miniature, avori e porcellane, si alternano a busti in marmo e bronzo dorato, stampe e disegni, documenti e libri, arredi e oggetti preziosi. Fissando in questo modo l’iconografia del sovrano, sia quella ufficiale, sia quella più intima e familiare, fermando i punti salienti della biografia del re, della regina Maria Teresa e degli eredi, sullo sfondo della storia della nazione nascente, ma soprattutto attraverso i suoi rapporti con Genova e la reggia genovese.
Un itinerario che lega opere provenienti da gallerie pubbliche e raccolte private (spesso inedite o esposte qui per la prima volta) alle collezioni permanenti del Palazzo Reale di Genova.

L’invito, dunque, è anche quello di riscoprire gli ambienti intimamente connessi alla figura di Carlo Alberto, alla sua tormentata epoca e ai passaggi genovesi fino a quello estremo, il feretro giunto in mare dal Portogallo e approdato nel porto genovese per l’ultimo viaggio verso Superga.

Il Re nuovo
ISBN:  978-88-6373-549-9
Pagine:  96
Formato:  17x24 cm
Anno:  2018
Note:  21 aprile – 31 luglio 2018 PALAZZO REALE DI GENOVA APPARTAMENTO DEI PRINCIPI EREDITARI catalogo della mostra

Titolo  
Il Re nuovo
€    15,00