Pagine di Medioevo nell’Oltrepò pavese e nel Piacentino
zoom
Pagine di Medioevo nell’Oltrepò pavese e nel Piacentino

Pagine di Medioevo nell’Oltrepò pavese e nel Piacentino
Romeo Pavoni

La storia del Monastero di Bobbio e di San Paolo di Mezzano, con brevi riferimenti al monachesimo irlandese, unitamente alle vicende storiche medievali dell’Oltrepò pavese e delle limitrofe zone del Tortonese e Piacentino sono l’oggetto di questa pubblicazione, che ci offre uno spaccato esemplare dei complessi rapporti e delle relative dinamiche politiche delle più classiche Istituzioni medievali, Papato, Impero, Feudi, Comuni, Monasteri e Abbazie.
Tutto il racconto è corredato da un densissimo apparato di note con lo scopo di spiegare scientificamente le varie affermazioni e conclusioni dell’autore, apparato che diventa quasi un affascinante libro nel libro e che ci consente di comprendere l’importanza storica di questa zona geografica proprio alle spalle della Liguria, con la quale i legami sono ancora evidenti.

Romeo Pavoni è stato uno dei più conosciuti studiosi di Storia della Liguria nel Medioevo, per anni docente in questa materia presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Genova, ed è stato un esponente di spicco della scuola medievistica genovese. Le vicende storiche di Genova, della Liguria, dei territori limitrofi, unitamente alla storia delle famiglie più illustri, e l’esame delle complesse dinamiche politiche ed economiche dello Stato genovese e del suo ceto dirigente, sono l’oggetto delle sue numerose pubblicazioni, tra le quali spiccano Le carte medievali della Chiesa di Acqui, fonte indispensabile per lo studio dell’Alto Monferrato, e Liguria medievale. Da Provincia romana a Stato regionale, più volte ripubblicata e pietra miliare nelle ricerche in questo settore storiografico.

Pagine di Medioevo nell’Oltrepò pavese e nel Piacentino
ISBN:  978-88-6373-571-0
Pagine:  184
Formato:  17x24 cm
Anno:  2018

Titolo  
Pagine di Medioevo nell’Oltrepò pavese e nel Piacentino
€    18,00