Teatro Cargo 1994/2017
zoom
Teatro Cargo 1994/2017

Teatro Cargo 1994/2017
Fuori dal centro, fuori dagli schemi
Laura Sicignano

Dal 1994 al 2017 a Genova è nato e cresciuto un teatro anomalo e indipendente che ha dato vita a spettacoli ed esperienze pilota uniche e irripetibili. È stato fondato da un gruppo di donne ed è stato sempre ad alta percentuale femminile. Il Teatro Cargo dopo anni di vita raminga, si insedia a Voltri, periferia genovese, dove apre due sale: la prima in un ex cantiere navale sulla spiaggia; la seconda è il più antico teatro storico ligure, nella Villa Duchessa di Galliera. Mentre continua a produrre spettacoli che girano l’Italia e l’Europa, il Cargo mantiene salde le radici nel territorio, dove forma un pubblico che prima non c’era, coinvolgendo spettatori dai 3 anni in su. Produce spettacoli memorabili per l’identità cittadina come DONNE IN GUERRA, a bordo dello storco trenino Genova-Casella, o PARTENZE sulla Gru Maestrale “Langer Heinrich”, ancorata nel Porto Antico di Genova. Coinvolge centinaia di artisti, spesso giovani, prediligendo storie di donne e di memoria, di eroi dimenticati e viaggiatori intercontinentali di oggi e di ieri. Lungo i rocamboleschi anni della sua storia, Teatro Cargo resta fuori dagli schemi, sfugge alle etichette e non si omologa a nulla.

Laura Sicignano, la fondatrice, ne racconta la storia in prima persona, intrecciandola alla propria esperienza privata: il ritratto di una generazione e di una città intriso della vita effimera e avventurosa di un teatro di frontiera.

Teatro Cargo 1994/2017
ISBN:  978-88-6373-591-8
Pagine:  112
Formato:  24x28 cm
Anno:  2018

Titolo  
Teatro Cargo 1994/2017
€    18,00