Giovanni Di Pietro da Pisa
zoom
Giovanni Di Pietro da Pisa

Giovanni Di Pietro da Pisa
un polittico da ricostruire
a cura di Simona Baiocco, Paola Martini, Francesca Porreca

Un progetto di restauro e di valorizzazione nato dalla collaborazione virtuosa di tre istituzioni museali (Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica di Torino – Museo Diocesano di Genova – Musei Civici di Pavia - Pinacoteca Malaspina), in collaborazione con il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” (CCR).

Il volume racconta un itinerario a ritroso nel tempo: un percorso che prende avvio da quattro dipinti su tavola attribuiti al pittore quattrocentesco Giovanni da Pisa, per giungere alla ricostruzione virtuale del polittico proveniente da una chiesa genovese e poi smembrato nel XIX secolo, e insieme la ricostruzione della produzione dell’artista pisano.

All’interno del catalogo che accompagna la mostra, edito da Sagep e curato da Simone Baiocco, Francesca Porreca e Paola Martini, sono  presentate singolarmente le quattro tavole, le relazioni di restauro con i dati relativi alle analisi scientifiche raccontate nei contributi di Martina Quadrelli e di Antonio Silvestri. Un interessante e articolato intervento di Clario Di Fabio (Università di Genova) si dedica a presentare l’attività di Giovanni da Pisa e le opere più significative della sua attività pittorica fino ad oggi individuate, mentre Paola Martini presenta una proposta per individuare l’edificio ecclesiastico a cui il polittico era in origine destinato.

Giovanni Di Pietro da Pisa
ISBN:  978-88-6373-602-1
Pagine:  64 pagine illustrate
Anno:  2018

Titolo  
Giovanni Di Pietro da Pisa
€    15,00