Albrecht Dürer (1471-1528)
zoom
Albrecht Dürer (1471-1528)

Albrecht Dürer (1471-1528)
Capolavori a Bulino
a cura di Margherita Clavarino e Margherita Priarone

Albrecht Dürer (1471-1528) è stato uno dei maestri più importanti del Rinascimento nordico e la sua arte ha travalicato i confini della natia Germania, divenendo un punto di riferimento per pittori, disegnatori e incisori dell’intera Europa. Grande pittore e mirabile disegnatore, mostrò in particolare nell’arte incisoria un’abilità incomparabile, imparando a usare il bulino nella bottega del padre, un orafo ungherese stabilitosi a Norimberga, per poi perfezionarsi presso altri incisori e aprire successivamente una propria bottega.
Il catalogo della mostra (Musei di Strada Nuova di Genova) presenta 54 bulini e 2 acqueforti del maestro tedesco, di collezione privata: una raccolta eccezionale per altissima qualità e ottimo stato di conservazione delle stampe, nella maggior parte dei casi tra le prime impressioni sulla carta della lastra incisa dall’artista. Diversificate per temi e cronologie, le opere presentate permettono di seguire l’evolversi dello stile e della perizia tecnica di Dürer, dalle prime stampe in cui l’influenza dei maestri tedeschi precedenti è più evidente alla creazione di uno stile personalissimo, con immagini dalla complessa e affascinante simbologia.

Albrecht Dürer (1471-1528)
ISBN:  978-88-6373-631-1
Pagine:  176 riccamente illustrate
Formato:  22x24 cm
Anno:  2019
Note:  18 aprile – 30 giugno 2019 musei di strada nuova Genova · palazzo bianco Catalogo della mostra

Titolo  
Albrecht Dürer (1471-1528)
€    30,00