L’uomo, la sirena e il mare
zoom
L’uomo, la sirena e il mare

L’uomo, la sirena e il mare
La metamorfosi nell’opera di Pietro Marchese
a cura di Gabriella Aramini con la partecipazione di Pietro Marchese e Patrizia Maiorca

La “metamorfosi” nell’opera dello scultore Pietro Marchese è stata ideata e curata dalla storica dell’arte Gabriella Aramini, nell’ambito del progetto vincitore per il Festival del Mare 2019, diretto da Luca Sabatini e organizzato dall’Università degli Studi di Genova in collaborazione con il Mu.MA e tutti gli altri enti partner della manifestazione giunta alla sua seconda edizione.
Diciannove le opere di Pietro Marchese al Galata Museo del Mare in cui si mescolano coppie maschili e femminili, ibridi, simboli e gesti sinonimo di storie, civiltà antiche e moderne nel segno del mare, cui si aggiunge una ricca selezione di disegni, fotografie di Fulvio Rosso; le fotografie sono di Michele Battaglia, Gianfranco Mazza, Lamberto Rubino, video con riprese subacquee del reporter Stefano Mirabella e installazioni con miniature, alcuni di questi realizzati per l’occasione della principale rassegna nazionale sul mare e per il museo del mare più grande del Mediterraneo. Delle cinque sculture inedite realizzate dalla scultore per l’occasione del Festival del Mare 2019, la curatrice ha richiesto all’artista una nuova creazione in “metamorfosi” dedicata non solo al mare, ma alla città di Genova e al crollo del ponte Morandi.

Pietro Marchese, nato a Siracusa nel 1977, vive e opera a Finale Ligure. In occasione dell’EXPO 2015 è stato inserito nella lista dei migliori 8 artisti italiani della Wild Life Art.

L’uomo, la sirena e il mare
ISBN:  978-88-6373-638-0
Pagine:  64 pagine riccamente illustrate
Formato:  24x28 cm
Anno:  2019
Note:  16 maggio – 1 giugno 2019 Saletta dell’arte Galata - Museo del Mare - Genova Catalogo della mostra

Titolo  
L’uomo, la sirena e il mare
€    21,00