Il convento dei Cappuccini e la chiesa di Santa Croce a Chiavari
zoom
Il convento dei Cappuccini e la chiesa di Santa Croce a Chiavari

Il convento dei Cappuccini e la chiesa di Santa Croce a Chiavari
Valentina Borniotto

Attraverso il vaglio di numerose fonti archivistiche e storiografiche, il volume ricostruisce le articolate fasi costruttive, le vicende storiche, storico-artistiche e culturali dell’ex convento Cappuccino di Santa Croce, attuale sede dell’Istituto di Studio e Lavoro di Chiavari. Il patrimonio pittorico – in parte ancora presente negli spazi di Santa Croce, in parte dislocato presso il Museo Diocesano chiavarese – è costituito dalle opere di alcuni protagonisti del Seicento e Settecento genovese e ligure, come Cesare Corte, Andrea Ansaldo e Giuseppe Palmieri. L’inventario dei beni librari offre poi uno spaccato sulla cultura letteraria dei padri Cappuccini di Chiavari, che possedevano una straordinaria biblioteca, composta da oltre settecento volumi. Oltre all’arredo ligneo e all’apparato scultoreo, risulta di particolare rilievo anche il presepe ottocentesco, costituito da oltre un centinaio di statuine lignee.
A due secoli dalla fondazione dell’Istituto di Studio e Lavoro di Chiavari (1819-2019), questo studio presenta – per la prima volta in modo sistematico – le particolarità di un complesso di grande interesse, divenuto sede dell’Istituto a partire dal 1900.

Il convento dei Cappuccini e la chiesa di Santa Croce a Chiavari
ISBN:  978-88-6373-678-6
Pagine:  144 riccamente illustrate
Formato:  21x28 cm
Anno:  2019

Titolo  
Il convento dei Cappuccini e la chiesa di Santa Croce a Chiavari
€    30,00