L´abbazia di San Giuliano a Genova
zoom
L´abbazia di San Giuliano a Genova

L´abbazia di San Giuliano a Genova
a cura di Cristina Bartolini

A Genova, l’abbazia di San Giuliano costituisce un manufatto simbolo nel panorama del levante cittadino. La sua storia lunga più di otto secoli inizia nel XIII secolo con la fondazione della chiesa francescana dei Minori Conventuali che passa ai monaci benedettini all’inizio del XIV secolo, è contrassegnata da alterne vicende, interventi di ampliamento e di trasformazione, periodi di grave decadenza. Le soppressioni napoleoniche obbligano la confisca dei beni della chiesa e del monastero, l’abbazia diventa residenza privata e fabbrica.

L’ultimo periodo di rinnovato splendore risale al 1870 poi, dal 1939, inizia un periodo di declino che pare inarrestabile. Nel frattempo, a causa del taglio della nuova strada a mare, prevista dal piano regolatore generale del 1912, il comples-so subisce un radicale rinnovamento e muta la sua intera fisionomia. Durante la seconda guerra mondiale viene usato dalla Croce Rossa, occupato dalle truppe tedesche e, nel dopoguerra, svilito a dimora per i senza tetto.

Finalmente, sul finire degli anni Novanta del secolo scorso riprende vitalità il laborioso e mai più interrotto percorso di conoscenza, di studio e di iniziative volto ad assicurare la sopravvivenza del complesso monumentale, ormai in grave stato di conservazione, e per restituire una destinazione a San Giuliano. Con la nuova e intensa stagione di lavori, il manufatto simbolo della religiosità benedettina e della vitalità contemporanea si è animato di rinnovato vigore conservando intatto il suo fascino antico e moderno.

L´abbazia di San Giuliano a Genova
ISBN:  978-88-6373-690-8
Pagine:  280
Formato:  23x26 cm riccamente illustrato
Anno:  2019

Titolo  
L´abbazia di San Giuliano a Genova
€    38,00