Cornigliano - Città di ville
zoom
Cornigliano - Città di ville

Cornigliano - Città di ville
A cura di Emmina De Negri, Filippo Tassara, Maria Teresa Facco, Micaela Antola

Una straordinaria ricchezza di ville, orti e giardini ha caratterizzato per secoli i centri sia a ponente che a levante della città di Genova. Benché ammirati da artisti e da viaggiatori, da italiani e da stranieri, questi imponenti complessi di ville furono travolti, tra ‘800 e ‘900, da una radicale trasformazione dell’ambiente urbano, che nel giro di pochi decenni cambia equilibri plurisecolari. Per Cornigliano si è trattato della fine di un’economia agricola e delle immediate conseguenze
dell’insediamento a Sampierdarena dei primi stabilimenti industriali.

La struttura urbanistica di Cornigliano è ancora oggi impostata su quelle che erano le antiche proprietà di Villa e non è difficile individuare gli antichi confini nei percorsi delle strade e nelle geometrie dei lotti dei moderni condomini.
È singolare che nel corso del Novecento, nonostante segni così evidenti, si sia persa praticamente ogni traccia della significativa e gloriosa storia di questa località.

Cornigliano - Città di ville
ISBN:  978-88-6373-425-6
Pagine:  128
Formato:  15x15 cm
Anno:  2016
Note:  illustrato in bianco e nero e a colori

Titolo  
Cornigliano - Città di ville
€    14,00