Impresa e finanza a Genova
zoom
Impresa e finanza a Genova

Impresa e finanza a Genova
I Crosa (secoli XVII-XVIII)
Andrea Zanini

Nell’arco di tre generazioni i Crosa, protagonisti di uno dei più brillanti percorsi di ascesa sociale della Genova sei-settecentesca, passano dalla condizione di piccoli commercianti a quella di patrizi cittadini, divenendo figure di spicco della vita economica e politica della Repubblica. Inclusi tra i gruppi familiari di recente nobilitazione che nel 1737 l’inviato francese Campredon considera «puissamment riches», si inseriscono nei traffici commerciali con la Penisola Iberica e il Nord Africa e aprono la strada alle relazioni finanziarie con la Polonia, un settore del tutto nuovo per i capitalisti liguri.
Dopo aver raggiunto l’apice negli anni sessanta del Settecento, le crisi del periodo successivo portano ad un sensibile ridimensionamento patrimoniale e al progressivo disimpegno dal mondo degli affari. Tuttavia, grazie ad un’accorta politica di alleanze con altre importanti famiglie, i Crosa evitano la decadenza e riescono a trovare un’adeguata collocazione sociale nel nuovo contesto rappresentato dal Regno di Sardegna.

Impresa e finanza a Genova
ISBN:  978-88-6373-520-8
Pagine:  192
Formato:  17x24 cm
Anno:  2017

Titolo  
Impresa e finanza a Genova
€    20,00