Genova d’argento
zoom
Genova d’argento

Genova d’argento
a cura di Franco Boggero e Farida Simonetti

Il catalogo della mostra Genova d’argento (Genova, Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, 28 dicembre 2017 – 29 aprile 2018) esprime nella volontà dei curatori Franco Boggero e Farida Simonetti il proposito di illustrare per la prima volta al pubblico la recente acquisizione della ritrovata placca in argento sbalzato raffigurante Un barcheggio di nobili sullo sfondo della veduta della città di Genova, opera di un argentiere fiammingo dell’inizio del XVII secolo.

Nonostante le ridotte dimensioni, grazie alla capacità tecnica dell’autore, questi 34 centimetri d’argento racchiudono tutto il mondo urbano genovese compreso all’interno della cerchia di mura cinquecentesche, illustrato nei particolari pubblicati in seguito a un’apposita campagna fotografica.

Restaurata per l’occasione, la placca è stata sottoposta alle indagini diagnostiche condotte dai ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa e dell’Art-Test Studio di Luciano Marras, i cui risultati hanno supportato con dati scientifici la datazione stilistica.

L’eccezionalità come raffigurazione seicentesca della città vista dal mare e la singolarità della presenza di una barca “lusoria”, cioè usata per il divertimento, suggeriscono molteplici temi approfonditi nel volume da esperti dei diversi settori: Franco Boggero e Farida Simonetti per l’indagine storico-artistica e i rimandi iconografici, Cristina Bartolini per l’analisi dell’impostazione delle vedute della città e i suoi cambiamenti urbanistici, Giovanni Panella per quella dei vari tipi di imbarcazione raffigurati con un ritratto del porto commerciale e della potenza militare della Superba, Roberto Santamaria per la ricostruzione attraverso i documenti d’archivio dell’uso del “barcheggio” (che ricondurrebbe a Giovanni Andrea Doria e alla committenza del casato) in occasione di particolari festività e Caterina Olcese Spingardi per una riflessione sul momento storico delle grandi Esposizioni d’arte ottocentesche e i rapporti tra collezionismo e mercato antiquariale.

 

Contributi di Cristina Bartolini, Franco Boggero, Beatrice Campanella, Emanuela Grifoni, Stefano Legnaioli, Giulia Lorenzetti, Luciano Marras, Caterina Olcese Spingardi, Stefano Pagnotta, Vincenzo Palleschi, Francesco Poggialini, Roberto Santamaria, Farida Simonetti.

Genova d’argento
ISBN:  978-88-6373-530-7
Pagine:  104
Formato:  17x22 cm
Anno:  2017

Titolo  
Genova d’argento
€    15,00