Io sono una poesia
zoom
Io sono una poesia

Io sono una poesia
Parole sui muri e le arti negli anni sessanta tra Modena e Reggio Emilia
A cura di Stefano Bulgarelli, Luciano Rivi e Cristina Stefani

Con un’ampia selezione di opere, il volume offre uno spaccato inedito del clima artistico e culturale che ha caratterizzato Modena e Reggio Emilia in una stagione cruciale della nostra storia contemporanea: gli anni sessanta.

Curata da Stefano Bulgarelli, Francesca Piccinini e Luciano Rivi, la mostra Io sono una poesia. Parole sui muri e le arti negli anni Sessanta tra Modena e Reggio Emilia costituisce un’indagine volta a restituire il clima culturale e artistico tra Modena e Reggio Emilia negli anni ‘50 e ‘60, un periodo particolarmente fertile sotto questo punto di vista per entrambe le città e caratterizzato da continui scambi e relazioni molteplici. Sullo sfondo di un benessere diffuso, di significativi cambiamenti nella società e negli stili di vita, il variegato fermento creativo è evidente in tutti i campi del fare artistico e la convergenza tra volontà istituzionali e ricerche individuali produce un evento come quello organizzato nel 1967-68 a Fiumalbo, la prima manifestazione nazionale di avanguardia diffusa alla quale partecipano decine di artisti italiani e stranieri. Ad esso la mostra e il catalogo riservano un’attenzione specifica, non tanto e non solo per ragioni di cinquantesimo anniver-sario, quanto perché l’evento divenne il punto di riferimento per le esperienze che negli anni successivi maturarono tra Modena e Reggio Emilia.

Io sono una poesia
ISBN:  978-88-6373-609-0
Pagine:  304 riccamente illustrate
Formato:  16x23,5 cm
Anno:  2018

Titolo  
Io sono una poesia
€    25,00